FELICE LIMOSANI

Creativo multidisciplinare e new media artist. Limosani iniziato la sua carriera come DJ e produttore musicale (1982/99) e fondato – SKYBAR wireless lifestyle support – creando le prime APP per Nokia (2001). Artista digitale, ha disegnato contenuti per NTT DoCoMo, la più grande compagnia di telefonia mobile in Giappone. Creative director di Luisaviaroma (2003-2014), ha curato la piattaforma e-commerce e ideato un nuovo concept di comunicazione artistica sia in-store che on-line. Ha creato pezzi unici di fine art su commissione di brand internazionali. Collabora in tutto il mondo con architetti e studi di design, sviluppando progetti non un approccio non convenzionale. È membro della Fondazione di Venezia e della Fondazione di Matera, Capitale della Cultura Europea del 2019.  I suoi lavori site specific sono stati esposti da istituzioni come il Louvre, Miami Art Basel, The White Chapel Gallery, Palazzo Strozzi, Palazzo Vecchio Florence, Triennale Milan and the Mies Van der Rohe Pavillion. È un esperto di tematiche relative all’evoluzione dei linguaggi creativi e dell’ingaggio esperienziale. Ha tenuto Lectures per Stanford University, Central Saint Martins – University of the Arts London, Ecal Ecole Cantonale d’Art de Lausanne, YPO Young Presidents’ Organization, Università La Sapienza Roma, Cà Foscari Venezia e il Future Concept Lab – istituto globale di ricerca e innovazione. E stato incluso nel libro “Italo Globali” (Lupetti,2014), tra i principali innovatori italiani riconosciuti in ambito internazionale. Nato a Foggia, vive a Firenze e lavora in tutto il mondo.

 

DENIS ROIO JAROMIL

Sviluppatore di software ed artista, fondatore di Dyne.org, Denis Roio, in arte Jaromil, è nato a Pescara ed emigrato all’estero. Da quasi vent’anni Jaromil si dedica a sviluppare e divulgare strumenti digitali per la libertà di espressione, la democrazia partecipativa e la privacy.   Ispirate dall’etica del software libero, le sue creazioni varcano il confine tra arte, codice e attivismo, molte delle quali utilizzate su scala mondiale da organizzazione pubbliche e private.
Jaromil ha diretto il dipartimento di ricerca e sviluppo dell’Istituto Olandese di Media arte per 6 anni, gli e’ stato assegnato il premio “Vilém Flusser” (Transmediale, Berlino, 2009) ed un dottorato in filosofia dal Planetary Collegium (Universita’ di Plymouth) per la sua tesi sulla “Sovranita’ Algoritmica”. Dal 2001 è anche membro del collettivo Indymedia italia e collabora come analista e sviluppatore di software per PUBLIC VOICE Lab a Vienna. In campo artistico la sua ricerca si basa sull’utilizzo di varie forme del linguaggio di testo, esplorando l’Ascii art, i codici sorgente, i virus, la visualizzazione del movimento nel teatro-danza sperimentale e più in generale l’ambito delle arti basate sul tempo. Come performer ed artista ha realizzato pezzi quali Sophisticated Soiree (primo premio ZKM/intermedium02), TUBOCATODICO, Metamorfosi, Affreschi, Il Cartografo; di recente ha collaborato a curare l’esposizione I LOVE YOU su virus software e codici sorgenti nel Museo delle Arti Applicate di Francoforte.

GIANLUCA FRATELLINI

Gianluca Fratellini è nato nel 1980 a Modugno, un piccolo paese vicino a Bari in Puglia (Italia). La sua carriera nell’animazione 3D è iniziata all’età di 14 anni durante gli anni del liceo e senza accesso a un personal computer. Dopo aver esplorato vari software come generalista eseguendo diversi test in animazione, ha anche iniziato il suo primo cortometraggio “A Bug’s Story” (5 minuti), ispirato ai personaggi del film Pixar “A Bug’s Life”.  Ha iniziato la sua carriera professionale in Lussemburgo dove ha lavorato per Oniria Pictures nella sua prima serie televisiva “Bob’s Beach” e in due film d’animazione “Tristan & Isolde” e “Renart the Fox”. Decide di creare il suo secondo cortometraggio “Vita in fumo – Una vita in Fumo” di circa 8 minuti completamente realizzato e prodotto da lui stesso con il quale ha vinto numerosi premi internazionali, ottenendo numerosi importanti premi in festival cinematografici italiani ed internazionali fino ad oggi. Ha lavorato presso Ubisoft a Montréal, in Canada, come 3D Senior Animator e Layout Supervisor nel reparto cinematografico di giochi come “Splinter Cell”, “Prince of Persia”, “Rainbow Six”, “Far Cry”, “Assassin’s Creed”, “And 1”, “Surf up”, ecc … È stato anche insegnante di animazione 3D – Livello II al Campus of Ubisoft organizzato da Cegep of Matane in Quebec ed è insegnante di animazione avanzata presso la scuola Animum in Spagna. Ha lavorato presso Animal Logic a Sydney in Australia, come 3D Character Animator per Mumble per il film d’animazione Warner Bros “Happy Feet” che ha vinto un Acadamy Oscar. Ha lavorato in Inghilterra come 3D Senior Animator di Climax per il film “Overlord” e “Silent Hill – Origins”.
Ha lavorato a Ilion Animation Studios a Madrid, in Spagna, come 3D Character Animator nel film d’animazione 3D “Planet 51” dopo aver lavorato allo spot Danone e anche come 3D Lead Animator nella serie TV “Glumpers”. Ha lavorato anche con Double Negative a Londra come 3D Character Animator nel film “Paul” con Simon Pegg e Nick Frost per Universal Pictures, e nel film Disney / Pixar “John Carter” con il regista Pixar di Andrew Stanton ( Wall-e ed A Bug’s Life).  Ha lavorato alla Sony Pictures Imageworks di Vancouver (Canada) come 3D Senior Animator nel film cartoon “Hotel Transylvania” diretto da Genndy Tartakovsky e in seguito ha lavorato per 3 anni ai Blue Sky Studios di New York come 3D Character Animator per “Epic”, “Rio 2”, “Peanuts” e “Ice Age: Collision Course” e due cortometraggi “No time for Nuts” e “Cosmic Scrat-tastrophe”. Ha lavorato in Framestore a Londra per il film di Walt Disney “La Bella e la Bestia” di Bill Condon e per l’animazione del film “Guardiani della Galassia Vol.2” diretto da James Gunn. Ha anche lavorato in Mikros Image Studio come 3D Lead Animator per “Sherlock Gnomes” diretto da John Stevenson ed attualmente lavora a Londra come 3D Lead Animator presso MPC per il film di Walt Disney “Dumbo” diretto da Tim Burton, in seguito sul film “Il Re Leone” per Walt Disney diretto da Jon Favreau che uscira’ quest’estate ad attualmente sta lavorando sul nuovo film Disney “Maleficent 2” diretto da Joachim Rønning che sara’ al cinema a fine anno.

ELEONORA ROCCA

Digital Marketing Consultant, imprenditrice Eleonora Rocca è CEO & Founder di Digital Innovation Day Italia. Dopo aver maturato 17 anni di esperienze professionali all’interno di importanti realtà italiane e multinazionali, tra le quali Hewlett-Packard, Roberto Cavalli, Microsoft, Privalia, Kingston Technology e Tp-Link Uk, ricoprendo ruoli manageriali in ambito Sales & Marketing, Eleonora oggi vive a Londra, dove lavora come Marketing Manager ma anche come Consulente Freelance e si occupa di aiutare aziende e startup a creare strategie di marketing & digital marketing idonee al raggiungimento di obiettivi di successo. È CEO & Founder del Mashable Social Media Day , l’evento che celebra la rivoluzione digitale e le dinamiche da questa generate sulle nostre vite e sul business, uno degli eventi più importanti d’Italia in ambito Digital Marketing & Social Media. È Business Mentor per CRIOS Bocconi a Milano e per Cherie Blair Foundation a Londra e blogger

 

FRANCESCO REDAELLI


Nel 2014 scopre e lancia Ludovica Pagani, una delle più note influencer emergenti nel panorama italiano attuale. Oltre ad essere Co-Founder di Crypto Coinference, il più importante evento del settore blockchain italiano, Francesco Redaelli è anche Marketing Manager di Aidcoin, progetto nato dalla ICO lanciata dalla più nota azienda CharityStars, che ha raccolto oltre 16 milioni di dollari. Opera come Campaign Success Manager in Two Hundred, piattaforma di equity crowdfunding per PMI e Startup Innovative. Nato e cresciuto professionalmente in Italia tra le provincie di Bergamo e Milano, è stato Presidente ed è Co-Founder di Koinsquare, la principale community italiana nel mondo blockchain. Attualmente vive a Londra dove è Founder e Director di Growence, società di consulenza che collabora attivamente con varie startup e scaleup in advisory per il fundrasing di capitali di rischio tramite canali tradizionali e su blockchain tra l’Italia, Svizzera e UK, con all’attivo un raccolto totale di oltre 40 milioni di dollari. Scrive come Contributor per la rivista Irish Tech News, è stato intervistato da Simon Cocking e ripreso inoltre da varie testate giornalistiche tra cui Rai Economia, Rai Cultura, Il Fatto Quotidiano, StartupItalia e Cointelegraph.

Linkedin: www.linkedin.com/in/fraredaelli

 

TONI AUGELLO

Web marketing manager & digital strategist per enti, associazioni ed imprese, Toni Augello è docente di digital storytelling presso Dot academy di Milano e gli ITS della Regione Puglia. Nel 2016 fonda la web school InnovAttiva, per formare le nuove figure professionali legate al web. La scuola evolve ben presto in un’agenzia di web marketing.

Dottore in giurisprudenza, abilitato alla professione forense, si è specializzato tra il 2014 ed il 2015 in gestione delle risorse umaneinnovazione organizzativa e welfare aziendale, con il Corso di Specializzazione di Italia Lavoro presso l’Assessorato al Welfare della Regione Puglia. Appassionato di processi socio-culturali, è esperto in gestione di strategie di team work e coworking. Dal 2010, infatti, è cultural manager dei Laboratori Urbani Artefacendo di San Giovanni Rotondo e project manager del laboratorio di start-up “Missione Futuro”, della call for mapping di cervelli in fuga “Capitanata Chiama” e del il laboratorio enogastronomico “Colto e mangiato”. È social media manager per Puglia Expò. Scrive per News & Coffee e Amazing Puglia.